search
top

TUTTI A CASA!

Dimensione Testo » Grande | Piccolo


Il Sindaco Benaglia Giorgio ha lasciato l’ultimo Consiglio Comunale molto arrabbiato.
Non capisce le opposizioni e soprattutto non capisce noi!
Da un anno facciamo domande scomode ed il Sindaco non ha più saliva per rispondere!
Gli abbiamo chiesto se era a conoscenza dei rapporti di amicizia fra la Presidente APS ed il suo vecchio vicesindaco. In un anno non ha mai chiarito!!
Qualcuno dovrebbe vergognarsi nel ricordare la incredibile tutela della Presidente APS!
Consiglio a porte chiuse. Vietato farne il nome!
Nessuna domanda possibile e soprattutto nessuna risposta da dare, ma lettere di diffida
e preannunci di querele!
Noi ricordiamo che non vi fu un solo distinguo.
Tutti, proprio tutti, a difendere Lusetti ed il fortino delle sue associazioni amiche.
Conflitto di interessi? Per la Lega Nord ed il PDL era bestemmia solo parlarne! Lo sanno tutti che non esiste e che è un’invenzione della Sinistra che ha la colpa di non averlo risolto!
Problemi di etica della politica?
Roba da conservatori ottocenteschi o di novelli primi della classe!
Per sei mesi ci hanno raccontato che il motivo della cacciata di Lusetti era legato alle consulenze ENCI.
(Ripetiamolo: Consulenze che avrebbero fatto ricchi due assessori della sua stessa giunta, Rodolfi e l’ammalorato Bartoli!). Per sei mesi è stato raccontato che l’attività amministrativa di Lusetti era immune da critiche o sospetti. La Lega Nord Nazione EMILIA ( patetici!!!) non ha mai reso di pubblico dominio i 18 punti contestati a Lusetti.
Il Sindaco di Guastalla (colpa grave!!) non ha mai preteso che fossero resi di pubblico dominio! Oggi scopriamo che Lusetti non ha realizzato il progetto del fotovoltaico ed ha perso la fiducia del Sindaco.
Davvero comico! Oggi si fa causa ad associazioni che sono state acriticamente finanziate.
Un assessore alla Cultura espone il Sindaco e la giunta a continue figuracce e non viene sfiduciato mentre Lusetti non realizza il fotovoltaico e viene sfiduciato!
Sappiamo tutti che non è così!!
Sul fotovoltaico ci sono ombre gigantesche.
Il bando non c’era. Il bando appare. Il bando è un copia incolla. Il bando nessuno lo ha visto. Il bando è stato truccato! Il bando deve essere riscritto!
Il problema è che chi dice di sapere non parla e noi siamo in Emilia. Tutti dicono di sapere e nessuno parla!
Signor Sindaco!! Che razza di città amministra? Se lei è al corrente di fatti gravi deve parlare!!!!
Il vecchio segretario della Lega Nord non ha mai fatto una dichiarazione pubblica. Il nuovo segretario della Lega Nord di Guastalla ha cofondato l’APS cittadini ed una volta dimessosi, ha continuato a lavorare per l’APS cittadini (dice per spirito di servizio verso la comunità ma raccoglieva soldi ed emetteva fatture!).
Le opposizioni che dovrebbero fare? Ignorare i fatti?
Fidarsi di un assessore al Bilancio che non si è accorto di niente e grottescamente si proclama il migliore assessore alla scuola pubblica?
L’anno che si è chiuso è stato un anno orribile per Guastalla e la sua amministrazione! La teoria delle mele marce non ha funzionato e non può funzionare! I cittadini attendono ancora di conoscere la verità e pretendono la massima trasparenza dei propri amministratori.
Sempre!!

PRC Circolo di Guastalla
www.rifondaguastalla.it/



Condividi la Notizia:

Commenti chiusi.

top